Solarig

Alantra e Solarig ottengono un finanziamento di 213 milioni di euro per il primo lotto della loro piattaforma fotovoltaica da 1,9 GW

Un consorzio di banche coordinato da Rabobank, con ABN AMRO, BNP Paribas, Commerzbank e Rabobank come finanziatori originari, ha assicurato un finanziamento di 213 milioni di euro per la costruzione del primo lotto di sette impianti solari con una capacità totale di 306 MWp.

● La piattaforma di investimento consiste in 50 impianti solari situati nell’Europa meridionale, il cui sviluppo è guidato da Solarig. Una volta che questi impianti avranno raggiunto lo stato di Ready-to-Build, il veicolo di investimento N-Sun Energy, gestito da Alantra Solar (una partnership tra Alantra e Solarig), li acquisirà progressivamente. Il portafoglio di impianti da 1,9 GW dovrebbe essere completamente sviluppato entro la fine del 2025.

Il primo impianto solare da 16 MW del veicolo a Zafra (Badajoz) è stato collegato alla rete ed è pienamente operativo, mentre la costruzione degli altri sette impianti inizierà a breve.

25 gennaio 2024 – Alantra e Solarig hanno compiuto progressi significativi sulla loro piattaforma di investimenti fotovoltaici da 1,9 GW nel primo anno di vita.

Alantra Solar (una partnership tra Alantra e Solarig) ha firmato un contratto di finanziamento del debito di 213 milioni di euro con Rabobank, che agisce in qualità di Bookrunner e Coordinatore per conto di un consorzio di banche comprendente ABN AMRO, BNP Paribas S.A., Commerzbank e Coöperatieve Rabobank in qualità di finanziatori originari, per la costruzione di sette impianti solari del primo lotto pari a 306 MWp. Inoltre, nel corso di questo primo anno, Solarig ha completato la costruzione e l’allacciamento alla rete del primo impianto solare del veicolo di 16 MW situato nel sud della Spagna, a Zafra (Badajoz), finanziato separatamente da Caja Rural de Soria.

Come una delle più grandi piattaforme di sviluppo solare in Europa, il veicolo di investimento N-Sun Energy, supportato dal gestore di infrastrutture svizzero Reichmuth Infrastructure e dal gestore di asset francese Amundi Energy Transition in qualità di co-investitori strategici, acquisirà progressivamente un portafoglio di 50 impianti fotovoltaici in Italia e Spagna (di cui una percentuale rilevante sarà caratterizzata dall’ibridazione delle batterie) in fase di sviluppo da parte di Solarig con gli ultimi progetti che dovrebbero raggiungere lo stato di “RTB” (Ready To Build) entro la fine del 2025. Ad oggi, il veicolo ha già acquistato 597 MWp da Solarig. La piattaforma di investimento dovrebbe investire un totale di 1,7 miliardi di euro, di cui 700 milioni di euro saranno costituiti dal capitale proprio del veicolo di investimento esistente e dai fondi successivi, mentre il restante miliardo di euro sarà costituito da debito.

N-Sun Energy mira a diventare una piattaforma internazionale multi-tecnologica altamente diversificata, in grado di generare circa 2.700 GWh all’anno, equivalenti al consumo annuale di oltre 800.000 famiglie, e oltre 180 milioni di euro di ricavi annuali entro la fine del 2026.

“In un solo anno, i nostri progressi sono evidenti: l’ottenimento del finanziamento per il primo lotto di impianti segna una pietra miliare per il nostro progetto, così come il successo della costruzione del primo impianto fotovoltaico, che sta già vendendo elettricità. Questo ritmo rapido è la dimostrazione del nostro impegno ad accelerare la transizione energetica, offrendo ai nostri investitori interessati alle opportunità dell’energia solare un modello molto interessante”, ha dichiarato Javier Mellado, Managing Partner di Alantra Solar.

“Il forte sostegno delle banche ci permette di accelerare lo sviluppo di una delle principali piattaforme di investimento nel solare in Europa. L’energia pulita prodotta dai 50 impianti contribuirà a guidare la transizione energetica in due mercati chiave per noi: Italia e Spagna. Questa transazione non è solo un’altra pietra miliare, ma una testimonianza della crescita sostenuta e redditizia che abbiamo sperimentato negli ultimi anni e riflette la nostra costante dedizione alla costruzione di infrastrutture energetiche sostenibili, svolgendo un ruolo attivo nella decarbonizzazione delle comunità in cui operiamo”, ha dichiarato José Miguel Moraga, CEO di Solarig.

“Siamo molto contenti di aver assistito Alantra Solar e Solarig nella strutturazione del finanziamento del primo lotto di impianti solari di N-Sun Energy in Spagna e in Italia, coordinando la nomina di un gruppo di finanziatori esperti. Siamo rimasti colpiti dalla collaborazione tra Alantra e Solarig nello sviluppo di questo primo lotto di impianti e dei successivi. In qualità di Bookrunner e Coordinatore, Rabobank si posiziona come banca leader nella transizione energetica. Ci auguriamo una buona collaborazione con tutte le parti per sostenere la crescita della piattaforma di investimento”, ha commentato Marc Schmitz, Managing Director Renewable Energy and Infrastructure Project Finance Europe di Rabobank.

Informazioni su Alantra

Alantra è una società globale indipendente di servizi finanziari per il mid-market che fornisce servizi di investment banking, asset management e private equity a società, gruppi familiari e investitori istituzionali che operano nel segmento mid-market. Il Gruppo conta più di 650 professionisti nei principali mercati di Europa, Stati Uniti, America Latina e Asia.

Nell’ambito dell’Investment Banking, Alantra fornisce consulenza su operazioni di M&A, debito e mercati dei capitali e negli ultimi quattro anni ha partecipato a più di 750 operazioni per un volume totale di circa 187 miliardi di euro. I senior banker e i team di esecuzione di Alantra vantano un’esperienza globale in tutti i settori industriali, unita a forti relazioni locali con aziende, investitori, imprenditori e istituzioni finanziarie in ciascuno dei loro mercati.

La divisione Asset Management offre ai propri clienti l’accesso a un’ampia gamma di strategie di investimento in cinque classi di attività alternative (private equity, fondi attivi, private debt, energia e venture capital). Al 30 settembre 2023, gli asset gestiti dalle attività consolidate del Gruppo ammontavano a 2,1 miliardi di euro, mentre quelli gestiti dai Partner Strategici (attività in cui Alantra detiene una partecipazione significativa) ammontavano a oltre 13,8 milioni di euro.

Informazioni su Solarig

Solarig sviluppa le infrastrutture necessarie per la transizione energetica e costruisce, gestisce e struttura finanziariamente progetti di energia rinnovabile su larga scala. Attualmente gestisce oltre 10 GW di impianti fotovoltaici e ha un portafoglio di oltre 20 GW in 14 Paesi. L’azienda promuove la decarbonizzazione globale dove opera attraverso soluzioni di energia rinnovabile e gas verde. Con sede a Madrid, in Spagna, ha una forte presenza in Europa, America centrale e meridionale, Giappone e Australia. Impegnata nell’innovazione e nella sostenibilità, Solarig ha un team di oltre 1.000 professionisti.

Solarig lavora per la transizione energetica verso la decarbonizzazione globale e contribuisce a raggiungere i più alti livelli di indipendenza energetica nei mercati in cui opera. Solarig intende svolgere un ruolo chiave nel progresso sostenibile della società, guidando la transizione verso fonti energetiche più pulite. L’azienda mira a generare un impatto positivo sull’ambiente attraverso le sue operazioni e i suoi rapporti con le amministrazioni pubbliche, gli azionisti, i clienti, i professionisti, i collaboratori e i fornitori.

I costi energetici e la loro stabilità, insieme alla garanzia di provenienza dell’energia, sono oggi un fattore chiave per la competitività dell’industria, e quindi un fattore determinante nella scelta dei siti di investimento. L’obiettivo principale di Solarig è quello di sviluppare progetti che diventino un punto di riferimento nel campo delle energie rinnovabili, della decarbonizzazione e dell’economia circolare, con lo scopo di attrarre industria specializzata e generare occupazione, perseguendo gli obiettivi di rivitalizzazione dei territori e di riequilibrio territoriale.